Capuano's: quando la Napoli più verace è a Milano

Capuano’s: quando la Napoli più verace è a Milano

Vent’anni. Due decadi. Più o meno tutta la vita di buona parte di tutti i protagonisti della nouvelle vague della pizza napoletana. E’ l’identikit del tempo che Luigi Capuano ha passato a fare da ambasciatore della tonda nel cuore di Milano, ad accontentare le papille gustative della città più europea d’Italia, quando la pizza non era ancora un cibo così cool. Dal cuore di Napoli – piazza Municipio, più o meno, dove oggi c’è una delle stazioni archeologiche pubbliche più grandi d’Europa – a quello di Milano, dove oggi gestisce Capuano’s. E dove negli anni ’90 è approdato, con coraggio, direttamente tra le vie di Brera, tra i primi a portare – con successo – la Verace al nord.

Leggi il resto dell’articolo

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *